ÁNGELA BONADIES

Barcelona, el verano sin fin

BARCELONA, EL VERANO SIN FIN

Questo progetto nasce dai due soggiorni a Barcellona. Uno breve nel 2015, in cui Ángela Bonadies realizza il workshop Strutture di eccezione, nel quadro di «TRANSlocaciones», e un altro di un mese di residenza nell'estate del 2016, invitata da IDENSITAT per sviluppare un progetto sulla costa di Barcellona.

Barcellona, l'estate infinita è una pubblicazione che enfatizza l'effetto ripetitivo e perverso del turismo di massa, la perdita dell'anima dei luoghi che lo soffrono e gli spostamenti vissuti dai loro abitanti.

 

Ángela Bonadies (Caracas, 1970) è un artista il cui lavoro fotografico si concentra sulla memoria, l'archivio, l'identità, lo spazio urbano e sul pensare l'immagine fotografica dal punto di vista della fotografia. Tra le sue esposizioni recenti troviamo «Casa Tomada» presso la Santa Fe SITELines 2018 Biennial: New Perspectives on Art of the Americas, USA; «Didactic Panels», presso il América Tropical Interpretive Center, Caracas; «West Side» presso la galleria Abra Caracas; «Bonadies + Caula: Cartografías de un territorio compartido» presso il Centro de Historias di Saragozza (PHotoEspaña 2015); «TRANSlocaciones» presso Arts Santa Mònica, Barcellona; «Die Bestie ist der Souverän» (La bestia è il sovrano) presso il WKV (Württembergischer Kunstverein di Stoccarda), in Germania, e il MACBA (Museo d'Arte Contemporanea di Barcelona); «The White Elephant» presso la galleria after the butcher, Berlino, Germania; «El tormento y el éxtasis» presso Es Baluard Museu d'Art Modern i Contemporani di Palma; «Magical (un)Real: Entranced Land» presso il Momenta Art, Brooklyn, USA; e «global aCtIVISm» presso lo ZKM (Zentrum für Kunst und Medientechnologie), Karlsruhe, Germania.

Nell'estate del 2012 ha diretto il workshop «Dall'autocostruzione alle comunità chiuse» presso la Scuola Estiva della Facoltà di Architettura e Urbanistica della UCV, con Antoni Muntadas e Juan José Olavarría. Nel luglio 2015 ha condotto il workshop «Strutture d'eccezione» a Barcellona, nel quadro di TRANSlocaciones, coordinato dalla piattaforma IDENSITAT, e nel luglio 2016 ha completato il progetto con una residenza a Homesession e con l'esposizione dei partecipanti del workshop.

Nel mese di agosto e settembre 2016 ha fatto una residenza nel 18th Street Arts Center di Santa Monica, in California, invitato dal LACMA (Los Angeles County Museum of Art), come parte del progetto Pacific Standard Time: LA/LA, come preludio alla mostra «A Universal History of Infamy» (LACMA) ad agosto 2017. Borsa di studio MAEC-AECID per la Reale Accademia di Spagna a Roma in 2018.

angelabonadies.com

It appears you don't have Adobe Reader or PDF support in this web browser.

Click here to download the PDF

CIUTAT DE VACANCES

Copyright Ciutatdevacances.eu © 2017 - Partita IVA ESG57223992

Use of this website signifies your agreement to the Online Privacy Policy.

It appears you don't have Adobe Reader or PDF support in this web browser.

Click here to download the PDF

X