DOMÈNEC

Souvenir Barcellona

SOUVENIR BARCELLONA

Edizione di una collezione di cartoline che propongono dei “souvenirs” (ricordi) alternativi all’immaginario stereotipato, ottimistico e amabile che presenta la propaganda turistica, sia privata sia istituzionale. In una perfetta simbiosi d’interessi nell’arco di più di un secolo è stata costruita un’immagine di Barcellona intessuta di luoghi comuni: la città colta, moderna, solare, mediterranea, accogliente… insomma, un parco tematico che nasconde storie di emarginazione e miseria, lotte di classe, rivolte crudeli e feroci repressioni.

 

Domènec è artista visivo. Ha partecipato a numerosi seminari, mostre internazionali e progetti artistici nello spazio pubblico e si è esibito in progetti in situ in luoghi diversi, come l'Irlanda, Messico, Belgio, Francia, Irlanda, Italia, Stati Uniti, Israele, Palestina, Slovenia, Brasile, Argentina, Finlandia e Giappone.

Il suo lavoro è stato esposto, tra i tanti luoghi, presso il MACBA Museo di Arte Contemporanea di Barcellona, presso il Museo d'Arte Moderna di Varsavia, presso il Museo Nazionale della Repubblica di Brasilia, presso il Laboratorio Arte Alameda di Città del Messico, presso la Kaapelin Galleria di Helsinki, presso il Museo d'Arte Contemporanea di Montreal e presso la galleria P74 a Lubiana. Tra le sue ultime mostre individuali, «Domènec. Ni aquí ni enlloc» (MACBA, 2018) e «The Stadium, the Pavilion and the Palace» (Mies van der Rohe Pavilion, 2018).

I suoi video sono stati proiettati, tra i tanti luoghi, presso il New Museum of Contemporary Art di New York, presso il Hammer Museum a Los Angeles, presso il Storefront for Art and Architecture di New York, presso il Rotterdam Architecture Film Festival e presso il Vladivostok Film Festival.

È co-editore della pubblicazione d’arte, architettura e spazio pubblico «Roulotte».

www.domenec.net

 

CIUTAT DE VACANCES

Copyright Ciutatdevacances.eu © 2017 - Partita IVA ESG57223992

Use of this website signifies your agreement to the Online Privacy Policy.

X