MARC MORELL

Della mercantilizzazione turistica e del collaborazionismo di cui ha bisogno

DELLA MERCANTILIZZAZIONE TURISTICA E DEL COLLABORAZIONISMO DI CUI HA BISOGNO

"[...] Rendendo onore a un'economia partecipativa, siamo incoraggiati ad accogliere affettuosamente i turisti che sono con noi e allo stesso tempo a partecipare attivamente alla costruzione di una fedeltà turistica considerata fondamentale per la sostenibilità economica del settore e, data la sua importanza nell'economia politica dell'isola, per tutta la società delle Baleari e delle Pitiuse. [...] Potremmo pensare che si tratti di una collaborazione, ovvero una forma di reciprocità equa della quale tutti si giovino, in una forma o nell’altra, allo stesso modo. Sebbene agli inizi, la collaborazione non è necessariamente mediata con la trasparenza dello scambio economico, e può presentarsi in forme conosciute come capitale sociale. [...] Tuttavia, è l'orizzonte del reddito economico a far sì che tutti collaborino con atteggiamento servile al punto tale da comportarsi da ciceroni mostrando i tesori più custoditi. Oltre agli atteggiamenti compiacenti, il fatto di pensare al mercato in modo così equo da non farlo sembrare più un mercato, nasconde la geografia di potere che lo attraversa e privilegia la storia che sostiene certe gerarchie [...]".

 

Marc Morell ha un dottorato in Studi Avanzati di Antropologia Sociale presso l'Università di Barcellona. Analizza il turismo e la questione urbana partendo dallo studio del modello di tipo di produzione dello spazio nella società del mercato. Ha lavorato come ricercatore FPI e professore associato presso l'Università delle Isole Baleari, dove è attualmente membro collaboratore del gruppo di ricerca Politica, Lavoro e Sostenibilità. Tra le altre affiliazioni, Morell è inoltre membro collaboratore del Gruppo di Ricerca sull'Esclusione e i Controlli Sociali dell'Università di Barcellona.

Tra le sue recenti pubblicazioni risaltano «Turisme per despossessió, patrimoni col·lectiu i el treball com a comú denominador urbà» (Quaderns de l’Institut Català d’Antropologia, 2016), «The Making of Heritage» (Routledge, 2015), e «El trabajo de la gentrificación» (Working Paper Series CONTESTED_CITIES, 2014). Partecipa nel mentoring nel Centro di Interpretazione del Turismo «Ciutat de vacances».

marc-morell

 

It appears you don't have Adobe Reader or PDF support in this web browser.

Click here to download the PDF

CIUTAT DE VACANCES

Copyright Ciutatdevacances.eu © 2017 - Partita IVA ESG57223992

Use of this website signifies your agreement to the Online Privacy Policy.

X